Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Asd Troina

News

Diop e Vazquez travolgenti.

Domenica 29 Ottobre 2017

Come da pronostici, Troina-Igea Virtus è stata una delle più belle gare disputatesi al “Silvio Proto”. La posta in palio era alta ed entrambe le compagini hanno lottato per portare a casa i 3 punti. Vittoria stra meritata per i rossoblù che, forti anche delle reti bianche tra Roccella ed Ercolanese, si posizionano nuovamente in vetta alla classifica, in condivisione con i campani di Ercolano.

Una sfida rivelatasi avvincente e a tratti aggressiva sin dai primi minuti di gioco, attimi in cui i ragazzi di Pagana hanno un po’ sofferto il pressing giallorosso. Allo scoccare dei 14’ gli ospiti guadagnano un calcio di punizione al limite dell’area, calcia Pitarresi, Fioretti colpisce di testa ed insacca in rete, portando i compagni in vantaggio. Le successive conclusioni vicine ai pali per entrambe le squadre sono poco pulite. Il vantaggio si manterrà fino allo scadere del primo tempo, quando al 44’ Diop riesce a smarcarsi dalla difesa avversaria, fino a quel momento chiusa a catenaccio, e butta in rete il gol del pareggio.

Secondo tempo ancora più entusiasmante. Al 52’ Fioretti sfiora la doppietta, ma la conclusione non centra i pali. Al 54’, invece, Vazquez, servito dall’importante assist di Souare, sigla la rete del 2-1. Un minuto dopo tenta Del Col, ma Ingrassia protegge con il corpo. Il 3-1 e la doppietta odierna di Diop arriva al 58’, quando approfitta del traversone servito da Melillo, sorprende il portiere avversario e con un colpo di spalla insacca il pallone in rete. Gli spalti rossoblù sono in delirio, le sorti della gara sembrano ormai scritte, ma il match non è ancora concluso. Cuzzilla prova ad accorciare le distanze, ma Van Brussel ne vanifica il tentativo. Il tecnico Raffaele al 68’ stravolge completamente la rosa in campo, effettuando simultaneamente ben 4 delle 5 sostituzioni a disposizione, ma l’equilibrio sembra ormai perduto. All’82’ assistendo all’intervento irregolare di un calciatore rossoblù ai danni di un avversario, il giudice di gara non ha avuto dubbi ed ha concesso il penalty agli ospiti. All’appuntamento dal dischetto si presenta Pitarresi, che spiazza Van Brussel e butta in rete. Di pronta risposta e soltanto 2’ dopo, anche al Troina viene assegnato un calcio di rigore per un fallo avvenuto nell’area avversaria. Dagli undici metri calcia Vazquez e la palla rotola dentro.

Termina dunque con il risultato di 4-2 il big match della 9^ giornata del girone I di serie D.

Nel post gara, mister Pagana, si complimenta con tutti i suoi ragazzi perché per l’ennesima volta hanno dimostrato, nonostante il team ennese sia la squadra più giovane del campionato (come dimostra la statistica dei Giovani di Valore in cui il Troina è primo in classifica), di saper gestire bene ogni tipo di gara. «Ho dei ragazzi validi - afferma il tecnico- come Orlando, il quale non giocava da 3-4 partite ed oggi ha fatto una grande prestazione; Van Brussel, il portiere che domenica è stato additato come il colpevole del pareggio con il Messina ed oggi ci ha salvato la gara; Mustacciolo che continua a crescere; Diop e Vazquez che hanno fatto due gol ciascuno; Melillo che continua a deliziare il pubblico; Souare è devastante sulla fascia, Silvestri e Del Col sono i monumenti della difesa… sono molto felice dei ragazzi che alleno.»

Soltanto due giorni di preparazione e mercoledì si torna in campo per il turno infrasettimanale. Il Troina sarà impegnato nella trasferta in Campania contro l’Ercolanese, altra capolista, sarà dunque uno scontro per la conquista del vertice in solitaria.

 

Risultato finale: Asd Troina – Igea Virtus Barcellona 4-2

Asd Troina: Van Brussel, Fricano, Silvestri, Tuninetti, Del Col, Orlando, Souarè, Vazquez (40' st Piyuca), Mustacciolo (47' st Santoro), Melillo (43' st Rizzo), Diop. A disposizione: Messina, Chiavaro, Aiello, Vera, Mattei, Alves Da Silva. Allenatore: Pagana Giuseppe.


Igea Virtus Barcellona: Ingrassia (22' st D'Amico), Fontana, Ferrante, Gatto (29' st Aveni), Pitarresi, Cuzzilla (22' st Santamaria), Biondi (22' st Tramonte), Vaccaro, Kacorri, Fioretti, Merkaj (22' st Biondo S.). A disposizione: Ciancimino, Amabile, Raia, D'Antonio. Allenatore: Raffaele Giuseppe.


Arbitro: Arace di Lugo di Romagna.
Assistenti: D'Onofrio di Busto Arsizio e Agostino di Sesto San Giovann.

Marcatori: 14' pt Fioretti (I), 43' pt Diop (T), 8' st Vazquez (T), 13' st Diop (T), 36' (rig.) Pittaresi (I), 38' st (rig.) Vazquez (T).


Ammoniti: Pitarresi (I), Santamaria (I).

Recupero: 1' pt e 3' st.

Stadio: “Silvio Proto”, Troina. 

 

Annamaria Nicosia